il Quaderno di Saramago

Formentor

Posted in quaderno di Saramago by massimolafronza on 30 settembre 2009

post del 28 settembre

di José Saramago

http://caderno.josesaramago.org/2009/09/28/uma-saudacao-para-formentor/

L’uomo pone, però sono le circostanze a disporre.  Dopo tanti mesi  passati ad assaporare il viaggio progettatato a Mallorca, l’incontro con gli amici, il dibattito annunciato, ecco che le ragioni di una salute che neccessita d’essere vigilata sono venute a sconsigliarmi l’impresa: le già citate circonstanze e le casualità hanno fatto sì che alcuni esami che dovevo fare coincidessero con le date dell’incontro. Pazienza. Ci saranno altre Formentor e in una di quelle ci sarò. Queste parole sono dirette a tutti i partecipanti all’incontro, conferenzieri e pubblico. Esprimono il mio dispiacere per l’assenza forzata, ma, allo stesso tempo, vogliono dare testimonianza dell’importanza della continuità di Formantor, tanto per gl’obblighi contratti in passato quanto per le speranze che il suo ritorno possa portare alla definizione di nuove strategie sul piano dell’azione culturale. Lo spirito libero di Formantor degli anni 60 deve essere resuscitato, e questo è il momento giusto per farlo. Tutti abbiamo sentito che è suonata l’ora per alzare ancora una volta la parola per promuovere riflessioni libere e, non si scandalizzino i casti uditi, la giusta dissidenza. Si tratta di questo: dissentire è uno dei diritti che mancano nella Dichiarazione dei Diritti Umani. L’altro è il diritto all’eresia. I partecipanti del “vecchio” Formentor, tra i quali, oltre Carlos Barral, mi fa piacere ricordare il mio collega José Cardoso Pires, lo sapevano, tutto il loro impegno si è orientato verso una necessaria demistificazione di concetti e nella chiarificazione della funzione sociale dello scrittore, indipendente da strette ideologiche o partitarie. Parliamoci chiaro e ci capiremo l’un l’altro.
Saluto tutti, amici e sconosciuti, Perfecto Cuadrado, e anche Jan Goytisolo a cui voglio esprimere in questa breve dichiarazione tutto il mio rispetto e tutta la mia ammirazione.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: