il Quaderno di Saramago

Due scrittori

Posted in quaderno di Saramago by massimolafronza on 23 settembre 2009

post del 26 agosto

di José Saramago

http://caderno.josesaramago.org/2009/08/26/dois-escritores/

Si chiamano Ramón Lobo e Enric González. Lavorano come giornalisti e di fatto lo sono, tra i migliori che si possano trovare nelle pagine di un giornale, ma io preferisco vederli come scrittori, non perché credo che le due professioni siano gerarchizzabili, ma perché leggendo quello che scrivono colgo sempre emozioni e definisco sentimenti che, almeno all’inizio, si mostrano più naturalmente in un’opera letteraria di qualità. Ramón Lobo lo leggo già da qualche anno, Enric González è una scoperta recente. Come corrispondente di guerra, Ramón possiede la superiore qualità di mettere ogni parola, col suo preciso stile narrativo, senza retorica né derive sensazioniste, al servizio di quello che vede, ascolta e sente. Sembra ovvio, ma non lo è tanto, ciò è possibile solo con un controllo straordinariamente sicuro del linguaggio utIlizzato, e lui lo possiede. Di Enric González non ero lettore. Vedevo le sue colonne su “El País”, ma la mia curiosità non era mai abbastanza forte da integrare i suoi scritti tra le mie letture abituali. Fino a quando non mi è capitato tra le mani il suo libro “Storie di New York”. La parola vertigine non è esagerata. Esistono quasi tanti libri sulle città quante le stelle in cielo, ma, che io sappia, nessuno è come questo. Credevo di conoscere sufficientemente Manhattan e i suoi dintorni, ma la dimensione del mio inganno mi è apparsa chiara subito alle prime pagine del libro. Poche letture mi hanno dato tanto piacere in questi ultimi anni. Prendete questo breve testo come un omaggio e una manifestazione di gratitudine per due eccezionali giornalisti che sono, allo stesso tempo, due notevoli scrittori.

Annunci

Commenti disabilitati su Due scrittori

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: