il Quaderno di Saramago

Elezioni

Posted in quaderno di Saramago by massimolafronza on 3 marzo 2009

di José Saramago

Come sempre, alcuni hanno vinto, altri hanno perso. Queste campagne elettorali sono monotone, ripetitive e, forse il loro maggior peccato, prevedibili. Lo sono qui e ovunque. Contati i voti, alcuni ridono, altri piangono. I trionfatori sono generosi, ringraziano tutti, anche gli sconfitti, non0stante il dolore impedisca loro effusioni retoriche. Non ringraziano Dio perché non si usa più, ma baceranno la mano del vescovo alla prima occasione. Quanto agli elettori, oramai si affezionano poco alle promesse. Tutto fermo fino alla campagna seguente, quando s’innalza di nuovo la bandiera e, sempre con meno animo, si prova a rinnovare la speranza. Così andiamo avanti, a partire da adesso, in attesa del loro Godot, precisamente, di Obama. Vedremo quanto durerà la bombola d’ossigeno.

Advertisements

Commenti disabilitati su Elezioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: